Come scegliere gli abiti delle damigelle - Tessuti e colori

Non c’è un matrimonio che si rispetti senza le damigelle della sposa!
Pensate che la figura della damigella ha radici nell’antico Egitto. A quei tempi, si pensava infatti che gli spiriti maligni non vedessero di buon occhio le spose quindi, per far sì che la futura sposa non fosse riconosciuta, le sue amiche si vestivano esattamente come lei.
Ad oggi, è una tradizione forte nei paesi anglosassoni, ma che sta prendendo molto piede anche nel nostro paese.
Scopriamo dunque insieme alcune dritte su come scegliere gli abiti delle damigelle, con particolare attenzione a tessuti e colori.

Come scegliere gli abiti delle damigelle - Tessuti e colori

Per quanto riguarda i tessuti per gli abiti da damigella la scelta dipende innanzitutto dalla stagione in cui si svolge il matrimonio.
Per le cerimonie primaverili e estive il tessuto principe è senza dubbio lo chiffon,  romantico e femminile. Lo chiffon è un tessuto che può essere realizzato utilizzando fibre sintetiche, rayon o anche fibre naturali come la seta o il cotone. Si distingue per essere molto fine e leggero, delicato e svolazzante, perfetto quindi per gli abiti lunghi.
Gli abiti da damigella in chiffon ( chiffon bridesmaid dresses) anche se semplici sono in grado di aggiungere un’atmosfera da favola alla vostra cerimonia. Guardate ad esempio questi modelli che ho selezionato su Alfrabridal, semplicissimi ma da vera principessa!
chiffon bridesmaids dresses
tessuti abiti damigella
Molto elegante e sempre adatto alla stagione più calda é anche il raso, che si distingue per la sua particolare lucentezza e cade bene sulle forme del corpo. Tuttavia presenta l’inconveniente di spiegazzarsi facilmente.
Se siete alla ricerca invece di una alternativa più originale potrete optare per gli abiti in pizzo o in paillettes, questi ultimi adatti soprattutto alle cerimonie serali.
Per i matrimoni in inverno invece meglio optare per tessuti più pesanti e caldi come ad esempio il taffetà ed il velluto (di cui vi ho parlato anche in questo post!).
Per quanto riguarda i colori degli abiti delle damigelle, a dettare le regole è il colore che avete scelto come fil rouge per il vostro matrimonio e che sarà protagonista anche delle decorazioni, degli allestimenti, delle bomboniere.
Unico colore escluso a priori è il bianco, riservato esclusivamente alla sposa. Fra i più in tendenza invece troviamo il rosa pastello, lo champagne e tutte le nuances dell'azzurro.
E a proposito di nuances, non è detto che tutte le damigelle debbano avere un abito identico: potrete infatti anche scegliere un colore unico per abiti di modelli diversi, o in alternativa far realizzare lo stesso modello in gradazioni e tonalità diverse dello stesso colore.
Un effetto super chic!

Leave a comment