Buoni propositi per il 2022

"Non mi accontento più delle cose a metà, o è tutto o è niente.
Non mi bastano più i mezzi sorrisi, i mezzi abbracci, i mezzi amori, le mezze persone.
Non trovo più alcuno stimolo negli accenni, nelle briciole, nei giorni di attesa, nei "ti richiamo io", nei "ci sentiamo" e nelle ore spese a fantasticare su situazioni tanto idilliache quanto impossibili.
Non cerco promesse, non cerco futuri, cerco presenti da vivere adesso. Mi fido solo della realtà."
Ho scelto di cominciare l'anno così, con delle parole prese in prestito da una dolcissima collega che il mio lavoro mi ha fatto incontrare tanto tempo fa, quando ancora eravamo agli inizi. I buoni propositi di quest'anno li scrivo con le parole di Sara Daniele, perché io stessa non avrei saputo spiegarli meglio. Li condivido con voi insieme all'augurio che in questo 2018 possiamo a trovare la forza di volontà di non accontentarci mai, di niente e di nessuno; di inseguire ciò che davvero desideriamo senza paura; e di lottare con tutte le nostre forze per ottenerlo.
I was wearing:
Lightinthebox vest
Don't Cry jeans
Nalù Bags bag
Marciano boots

Leave a comment